Un giorno a Lubiana, cosa vedere nella città che mi ha conquistata

Un giorno a Lubiana, cosa vedere nella città dei draghi

Vi è mai capitato di tornare da una città e di mettervi a guardare i prezzi delle case in affitto? Di trovarvi a pensare mentre passeggiate per le strade “Questa è la mia città!”? A me è appena successo, in un posto insolito. Prima di partire per la Slovenia non mi aspettavo un granché, e invece un giorno a Lubiana è bastato a conquistare un pezzetto del mio cuore, e già so che presto tornerò.

Prima di Lubiana, Postumia

Appena varcato il confine tra Italia e Slovenia, subito appare chiara una cosa. Loro stanno meglio. Tutto è ordinato, pulito, accogliente ed organizzato. Cinquanta chilometri dopo Trieste ci siamo fermati a Postumia, per visitare le famosissime grotte. E’ costoso, non ci sono dubbi. Ma il lavoro che ha fatto la natura nel cuore delle montagne slovene ripaga il prezzo della visita. Nel biglietto è compreso il tour guidato ed un viaggio sul trenino che vi permetterà di godervi le bellissime formazioni carsiche tutelate dall’UNESCO. Il prezzo si aggira sui 23 euro a persona, a questo link potete trovare il listino completo.

Un giorno a Lubiana, cosa vedere nella città che mi ha conquistata

Un giorno a Lubiana, cosa vedere nella città che mi ha conquistata

Cosa fare in un giorno a Lubiana

Per una questione di tempo non abbiamo visitato il castello di Postumia – giuro che tornerò – e siamo andati direttamente a Lubiana. Questa città dal mio punto di vista è davvero fantastica. Vie piccole e grandi nascondono ristoranti, negozietti che vendono le creazioni degli artigiani locali, parchi con biblioteche all’aperto, bar, punti di ricarica per le auto elettriche e piazzette incantevoli. La sostenibilità è un tema molto sentito. Avete mai visto una pattumiera che si apre con una tessera utente? E se fosse alimentata da un pannello solare? Detto a Roma sembra fantascienza, nella capitale slovena sono in ogni angolo.

Abbiamo parcheggiato vicino al Tivoli Park – consigliatissima una passeggiata – e ci siamo diretti verso il lungofiume. In un giorno a Lubiana è d’obbligo una passeggiata sul ponte dei draghi, costruito all’inizio del ‘900 e decorato con l’animale simbolo della città – le legende narrano che qui Giasone trovò un mostro -. Un’altra bellezza da non farsi scappare è il ponte triplo, anche questo degli inizi del ‘900.

Un giorno a Lubiana, cosa vedere nella città che mi ha conquistata

Un giorno a Lubiana, cosa vedere nella città che mi ha conquistata

Il Castello di Lubiana, allo stesso tempo antico e moderno 

In un giorno a Lubiana non può mancare un giretto al castello.  Lo si nota da ogni punto della città, svetta sulla collina maestoso ed elegante. Raggiungerlo a piedi è un piacere, la stradina tortuosa che passa nel bosco cittadino regala una vista bellissima sui tetti del centro storico. Una volta in cima vi consiglio di visitare l’interno della struttura medioevale fortemente ristrutturata. In questo momento sparse per il castello ci sono una mostra molto carina sulla tutela delle api, una mostra fotografica del national geographic ed un piccolo viaggio nella storia dell’arte slovena. Il biglietto vi darà accesso anche alle torri, dalle quali si può godere un panorama a 360 gradi sulla capitale.

Un giorno a Lubiana, cosa vedere nella città che mi ha conquistata

Un giorno a Lubiana, cosa vedere nella città che mi ha conquistata

Un giorno a Lubiana, qualche consiglio utile

  • Ricordate di portare una felpa, nelle grotte di Postumia la temperatura è di 10 gradi.
  • Attenzione ai parcheggi sotterranei. Dopo le tre ore di sosta la tariffa raddoppia!
  • Chi non volesse raggiungere il castello a piedi può scegliere la funicolare, è davvero molto carina.
  • Noi abbiamo usato questa guida, è ricca di informazioni interessanti e  per una città piccola come Lubiana secondo me va benissimo.
  • Cenate presto! Noi cercavamo un ristorante per le 21.30 e l’unico posto che ci ha sfamato è una pizzeria italiana.

Un pensiero su &Idquo;Un giorno a Lubiana, cosa vedere nella città dei draghi

  1. She’s beautiful and amazing. We don’t have any so big here. I think the winters stunt their growth. I don’t mind spiders, but we’ve had several reports of Brown Recluse, and th71;#82ye&re scary.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>