Belvedere del Campanile di Val Montanaia, escursione dal Rifugio Pordenone - hikingarch

Dal Rifugio Pordenone al Belvedere del Campanile di Val Montanaia. Si torna a camminare!

Dopo mesi intensi finalmente torno ad allacciare gli scarponi da trekking. Che bella sensazione!! Ho scelto una passeggiata facile ma dal panorama veramente unico e finalmente ho visto la star delle Dolomiti Friulane, con l’escursione dal Rifugio Pordenone al Belvedere del Campanile di Val Montanaia.

Per quest’itinerario panoramicissimo l’unica cosa che serve veramente è una buona macchina, il percorso da Cimolais al parcheggio del Rifugio Pordenone è prevalentemente sterrato ma non molto ripido. In questi 10 chilometri ci siamo fermati diverse volte ad ammirare le rocce che sembrano scolpite, l’alta Val Cimoliana qui si mostra in tutta la sua bellezza. Il letto del fiume con i suoi ciottoli bianchi splendeva incorniciato dai prati fioriti, mentre le dolomiti svettavano ai lati di questo panorama stupendo. Come non fermarsi almeno 5 volte?

Belvedere del Campanile di Val Montanaia, escursione dal Rifugio Pordenone - hikingarch

Belvedere del Campanile di Val Montanaia, escursione dal Rifugio Pordenone – hikingarch

Il percorso dal Rifugio Pordenone al belvedere del Campanile di Val Montanaia

Una volta parcheggiata la macchina si può scegliere se raggiungere la famosissima guglia o accontentarsi di guardarla da un punto panoramico che la inquadra dal basso. Noi abbiamo scelto il belvedere del Campanile di Val Montanaia per una questione di tempo, per raggiungere questo punto panoramico ci vogliono circa 50 minuti mentre per l’escursione completa si impiegano circa 5 ore.

Dal parcheggio ci si dirige verso sinistra dove inizia il sentiero CAI 352, che sale in modo abbastanza deciso nel bosco di faggi con i due punti panoramici. Sbagliare è impossibile, il sentiero è ben marcato e non ci sono bivi che potrebbero confondervi.

Belvedere del Campanile di Val Montanaia, escursione dal Rifugio Pordenone - hikingarch

Belvedere del Campanile di Val Montanaia, escursione dal Rifugio Pordenone – hikingarch

Una volta raggiunto il primo belvedere dopo pochi minuti si arriva in un punto panoramico ancora più spettacolare, dove ci siamo fermati e siamo rimasti almeno dieci minuti a contemplare il torrione naturale che svetta nel catino dolomitico dell’Alta Val Montanaia. Questo fenomeno naturale unico al mondo lo troviamo in piccolo in Carnia, con i campanili dei Lander, ma tra le dolomiti l’erosione dei ghiacciai ha creato qualcosa di maestoso, che le foto possono descrivere solo in parte. Per questo una visita è d’obbligo!

Difficoltà: facile

Lunghezza complessiva: circa 4 chilometri

Durata complessiva: un’ora e venti più le soste

Link Wikiloc: http://it.wikiloc.com/wikiloc/spatialArtifacts.do?event=setCurrentSpatialArtifact&id=14901334

Belvedere del Campanile di Val Montanaia, escursione dal Rifugio Pordenone - hikingarch

Belvedere del Campanile di Val Montanaia, escursione dal Rifugio Pordenone – hikingarch

Cose che avrei voluto sapere prima dell’escursione dal Rifugio Pordenone al Belvedere del Campanile di Val Montanaia:

  • La strada sterrata è abbastanza impagnativa. Assicuratevi di avere una macchina adatta prima di decidere di raggiungere il rifugio Pordenone.
  • La zona in estate è molto frequentata dalle zecche, spruzzate lo spray apposito e state attenti a non lasciare scoperte le gambe.
  • Sebbene l’escursione sia semplicissima è importante indossare le scarpe da trekking, soprattutto in discesa alcuni punti possono risultare scivolosi.
  • Una mappa non fa mai male. Vi consiglio la Tabacco, è davvero ottima.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>