Posti romantici, la magia di Valle Mandriole - hikingarch

Posti romantici, la magia di Valle Mandriole

Ogni tanto la natura ti regala dei momenti indimenticabili. Sei in macchina, ti guardi intorno e capisci che non puoi non fermarti. A me è successo qualche settimana fa a Valle Mandriole, un posto incantato in provincia di Ravenna, dove osservare il tramonto sul Delta del Po diventa un’esperienza da conservare per sempre tra i ricordi più belli.

Salire sulla torretta in legno di Valle della Canna e rimanere ad ammirare il tramonto fino a che il Sole non si scorge più, cercando di individuare gli uccelli acquatici che popolano la laguna, è una di quelle esperienze che ti fanno dire “Quanto è bella l’Italia”. Ogni tanto ce lo dimentichiamo, o lo diamo per scontato. Ma le nuvole che si specchiano nell’acqua dolce tra il Canale di Bonifica del Reno ed il Fiume Lamone, ti ricordano che non bisogna attraversare il mondo per regalarsi panorami da sogno, ma che basta guardarsi attorno mentre si gira per il nostro paese.

Dalla struttura di osservazione in legno lo sguardo arriva fino al mare. A Valle Mandriole il fiume, la campagna e l’Adriatico sono una cosa sola. Chi avrebbe mai detto che la laguna può essere così affascinante? Il Parco del Delta del Po è un posto davvero stupendo, in cui fare escursioni a piedi, in barca ed in bicicletta. La vicinanza con Ravenna, con le sue chiese bizantine rende la vacanza sulla costa romagnola interessante sia dal punto di vista culturale che naturalistico.

Posti romantici, la magia di Valle Mandriole - hikingarch

Posti romantici, la magia di Valle Mandriole – hikingarch

Come raggiungere Valle Mandriole

Dalla strada SS 309 (Romea) all’altezza di Marina Romea – andando verso nord – sulla sinistra noterete una torretta di avvistamento. Un’idea romantica per stupire il vostro amato, o la vostra amata, a costo zero? Parcheggiate nel piazzale accanto e salite per godervi il tramonto sulla laguna. Un giorno in cui le nuvole si specchiano nell’acqua rende l’atmosfera ancora più suggestiva. Io porterei anche due calici di vino.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>