Gita ai Casoni di Caorle, quattro passi nel passato del Veneto - hikingarch

Gita ai Casoni di Caorle, quattro passi nel passato del Veneto

Lo scorso weekend ho deciso di visitare un luogo che mi ha consigliato una mia amica romana. Dicendomi “Non ricordo il nome ma è davvero bellissimo”. Come in una caccia al tesoro ho scoperto di cosa mi stava parlando, mi sono armata di spray anti zanzare e sono andata a visitare i Casoni di Caorle. Un posto meraviglioso che testimonia lo stile di vita dei pescatori veneti, che fino a qualche decennio fa abitavano a metà tra mare e campagna.

Continua a leggere

Visitare la Diga del Vajont, il gigante di cemento tra le Dolomiti Friulane

Visitare la Diga del Vajont, il gigante di cemento tra le Dolomiti Friulane

“Vajont. Diga del Vajont. Ah si c’è stata una strage. Un’alluvione? Negli anni ’60 mi pare.” Questo è quello che di solito si sente quando si parla di questa storia molto complessa e piena di lati oscuri. Una storia brutta che lascia l’amaro in bocca. Visitare la Diga del Vajont secondo me è un dovere, bisogna vedere con i propri occhi cosa è stato fatto al paese di Longarone e alla Valle di Erto  e Casso. Guardare in faccia i superstiti.

Continua a leggere

i palazzi storici di Pordenone - hikingarch

I palazzi storici di Pordenone, un museo a cielo aperto

La prima cosa che mi ha colpito del Friuli, sin dalla prima passeggiata, sono stati i palazzi storici di Pordenone. La bellezza decadente della vecchia Portus Naonis mi ha profondamente affascinata. Corso Vittorio Emanuele, come un museo a cielo aperto, è un’esposizione di affreschi, tipologie architettoniche e piccoli elementi scultorei davvero affascinanti.

Continua a leggere

Palazzo Farnese di Caprarola - hikingarch

Palazzo Farnese di Caprarola, fortezza e reggia allo stesso tempo

Visitare il Palazzo Farnese di Caprarola è un’esperienza che rimane nel cuore. Anche se l’ultima volta che sono stata in questo posto meraviglioso ero molto piccola, la scorsa settimana ricordavo quasi tutto. Questa reggia nella campagna della Tuscia sa far breccia nel cuore per la sua bellezza semplice e molto sfarzosa allo stesso tempo.

Continua a leggere

Castello di Gradara - hikingarch

Castello di Gradara, dove nacque l’amore tra Paolo e Francesca

L’anno scorso ho vissuto qualche mese a Pesaro per lavoro e chiacchierando in ufficio mi è stato consigliato di visitare il borgo ed il Castello di Gradara, che si trova a pochi chilometri dalla città marchigiana. Così la prima domenica utile ho preso la macchina ed ho raggiunto il paesino. Quando si entra nella cinta di mura ci si immerge in un’atmosfera senza tempo,  passeggiando tra le strade del villaggio medioevale perfettamente conservato sembra di essere stati catapultati un un’altra era.

Continua a leggere

Santa Maria Assunta in Cielo - hikingarch

Chiesa Santa Maria Assunta in Cielo di Ariccia, il cielo stellato di Bernini

Ammetto che nonostante sia stata ad Ariccia un milione di volte solamente ieri ho visitato la Chiesa Santa Maria Assunta in Cielo, il capolavoro di Gianlorenzo Bernini che ho studiato all’università e che mi ha sempre lasciato quel senso di rimorso durante le sere passate a mangiare e bere nelle fraschette del famosissimo comune dei Castelli Romani.

Continua a leggere

Ostia Antica - hikingarch

Ostia Antica: una meraviglia dimenticata?

Anche se sono romana devo ammettere che non avevo mai visitato le rovine di Ostia Antica, un itinerario archeologico indubbiamente affascinante che si snoda tra le costruzioni dell’antica città portuale costruita nel 4° secolo a.C e che nel suo momento di massima espansione ospitò 100.000 abitanti.

Continua a leggere